De Beurspassage, la nuova galleria di Amsterdam

di
De Beurspassage, Amsterdam

De Beurspassage, Amsterdam

Decorata da bellissimi mosaici in vetro e stupendi candelabri, la De Beurspassage è la nuova galleria di Amsterdam – un passaggio che collega il numero 70 e 80 del Damrak con il numero 196 della Nieuwendijk.

Verrà inaugurata il 2 Dicembre prossimo con l’obiettivo di renderla uno dei luoghi più amati dagli abitanti e dai visitatori della capitale olandese. Si tratta dell’opera conclusiva del progetto di trasformazione chiamato “Nowadays” realizzato in quest’area.

A trasformare un semplice corridoio in una vera e propria opera d’arte sono stati gli artisti Arno Coenen, Iris Roskam e Hans van Bentem tutti scelti dall’art director Joroen Everaert.

Il soffitto, decorato con 450 metri quadrati di mosaico in vetro, raffigura le particolarità delle acque nei canali di Amsterdam. Le pareti, invece, sono abbellite da piastrelle di vetro colorato realizzate a mano con decorazioni in oro.

Ampi specchi che misurano tre metri per quattro, del peso di 500 chili ciascuno si allungano nel corridoio. Il passaggio è inoltre arricchito da sette candelabri di tre diverse dimensioni: due grandi, i “Rembrandt”; uno di grandezza media, il “Vermeer” e quattro più piccoli, i “Ferdinand Bol”.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "De Beurspassage, la nuova galleria di Amsterdam"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...